Bilancio di Missione 2014: Arci è il valore aggiunto…

Il Bilancio di Missione 2014 è sicuramente segnato da una particolarità. È il bilancio che fotografa

lo stato dell’ARCI in un anno in cui l’associazione ha vissuto una delle fasi più complesse dalla sua fondazione.

Questa particolarità però non ci ha impedito di produrre

un bilancio delle nostre attività privo di qualsiasi

annotazione positiva anche rispetto all’anno precedente.

L’Arci anche nel 2014 ha lavorato e prodotto relazioni,

eventi, attività secondo il proprio mandato statutario

ed è stata un’associazione vivace, plurale, diffusa.

I suoi gruppi dirigenti sono stati rinnovati. É stato avviato

un percorso di cambiamento nel funzionamento

del livello politico e del livello organizzativo della

direzione nazionale. Si è strutturato e rafforzato il

coinvolgimento e la partecipazione dei territori all’elaborazione

del programma politico.

La sua attività culturale ha continuato ad animare i

territori, grazie innanzitutto alle migliaia di socie e

soci e volontari che ogni giorno rappresentano concretamente

impegno, democrazia, solidarietà nel nostro

Paese.

Non ci siamo mai fermati e ci stiamo attrezzando per

il futuro, così come richiede la forte domanda di rinnovamento

espressa in modo unanime dalla pluralità

del nostro associazionismo proprio nella fase congressuale.

Così come ci richiedono i cambiamenti e le trasformazioni

della fase politica, della situazione culturale

e sociale che il nostro Paese attraversa.

Siamo un’associazione che vive e si confronta con le

nuove sfide e i mutamenti della società italiana e questo

bilancio di missione è uno strumento utile per conoscerci

e conoscersi.

Ve lo consegniamo nella speranza che i gruppi dirigenti

territoriali, i Comitati e il gruppo dirigente diffuso

possano trovare in esso spunti per l’elaborazione

e per l’azione. E che i nostri stakeholder e i nostri interlocutori

possano avere una bella sintesi della complessità

dell’ARCI, che in fondo è la ricchezza e il valore

aggiunto del nostro associazionismo.

Presidente nazionale Arci

Francesca Chiavacci

chiavacci@arci.